Ultima modifica: 7 ottobre 2019
Istituto Professionale "F.L. Morvillo Falcone" > News > Visita Guidata Museo Archeologico “F. RIBEZZO” di Brindisi

Visita Guidata Museo Archeologico “F. RIBEZZO” di Brindisi

image_pdfimage_print

Il 19 Settembre 2019 la classe IV B del Settore Servizi Socio-Sanitari dell’I.P.S.S.S. “F. L. MORVILLO FALCONE” di Brindisi, accompagnata dai proff. SIRAGUSA MARIA GRAZIA e MUSCOGIURI COSIMO, si è recata presso il Museo Archeologico “Francesco Ribezzo” di Brindisi per partecipare alla presentazione della mostra allestita fino al 5 luglio 2020 nell’ Aeroporto del Salento, dal titolo: “Nel mare dell’intimità. L’Archeologia subacquea racconta il Salento”. L’evento organizzato in rete con altri musei del Salento è stato per le nostre alunne una importante occasione per approfondire la conoscenza del nostro territorio (IV sec. A.C. al II sec. D.C), in particolare il suo rapporto con il mare e i popoli che vivono lungo le coste del Mediterraneo. Attraverso l’archeologia subacquea e i suoi reperti, insieme a contenuti multimediali inediti, arte contemporanea e narrazioni, la mostra, promossa da Regione Puglia – Assessorato all’industria turistica e culturale, in collaborazione con Aeroporti di Puglia e Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Brindisi Lecce e Taranto -, rappresenta un’ideale veleggiata lungo le rive della nostra terra e restituisce la ragnatela delle rotte e degli intensi rapporti che l’hanno coinvolta, rendendola nei secoli “porta d’Italia”. La mattina trascorsa al Museo ha rappresentato per le alunne del Morvillo che vi hanno partecipato, apprezzandone in pieno lo splendore insieme ad alunni di altre scuole secondarie della città, non solo unapreziosa fonte di arricchimento culturale, ma un’esperienza di crescita della propria identità favorendo e stimolando l’immaginazione e la suggestione. Inoltre, ha contribuito a rafforzare in ciascuna di loro la presa di coscienza di come questo grande patrimonio artistico costituisca una grande ricchezza per l’intera comunità.